Crea sito

Dai vasi da fiore ai grattacieli: come è nato il cemento armato

Dai vasi da fiore ai grattacieli: come è nato il cemento armato

Chi ha inventato il cemento armato? Agli inizi del ‘900 fa il suo ingresso nel mondo delle costruzioni la tecnologia costruttiva in cemento armato. Ma com’è nato questo nuovo modo di costruire? In quest’articolo scoprirai come è nato il cemento armato e come si è evoluto fino a rendere possibile la costruzione di enormi grattacieli. Buona lettura.

Calcolo dei solai: combinazioni di carico a scacchiera

Calcolo dei solai: combinazioni di carico a scacchiera

Per garantire la massima sicurezza di un solaio in cemento armato c’è bisogno di considerare combinazioni di carico a scacchiera. Queste combinazioni consistono nel caricare in modo diverso le campate del solaio utilizzando opportuni coefficienti di amplificazione. Se ti capita di progettare o verificare solai in cemento armato, non puoi fare a meno di utilizzarle. In questo post ti spiego in cosa consistono e quale effetto vogliono riprodurre queste combinazioni. Non perdertelo.

Come NON realizzare un cancello: la rigidezza torsionale dei profili sottili

Come NON realizzare un cancello: la rigidezza torsionale dei profili sottili

La forma della sezione dei profili sottili ha un’importanza fondamentale per il comportamento nei confronti di determinate sollecitazioni. Puoi capirlo in questo post grazie all’esempio di un cancello che si comporta in modo strano e ad un fabbro che risolve il problema in modo pratico e semplice. Se ti occupi di progettazione devi avere ben chiara la differenza fra i due tipi di sezione di cui ti parlo in questo post.

Come modellare una trave reticolare in Ca.Tel.2D [Tutorial]

Come modellare una trave reticolare in Ca.Tel.2D [Tutorial]

Nuovo tutorial di Ca.Tel.2D. Impara a modellare una trave reticolare utilizzando uno schema piano. In questo post ti mostro passo passo come modellare nel modo corretto una trave reticolare utilizzando l’applicazione del blog per la risoluzione di schemi strutturali piani. Seguendo i cinque step di cui ti parlo imparerai a creare ed analizzare un modello completo. Leggi il tutorial e diventa pratico di Ca.Tel.2D.

Analizza modelli piani con Ca.Tel.2D [Nuova risorsa]

Analizza modelli piani con Ca.Tel.2D [Nuova risorsa]

Scarica Ca.Tel.2D la nuova risorsa del blog che ti consente di modellare e calcolare schemi strutturali piani. Con Ca.Tel.2D non avrai limiti agli schemi che potrai modellare. Una semplice interfaccia ti consentirà di creare il tuo modello e risolverlo in pochi click. Potrai visualizzare i diagrammi della deformata e delle sollecitazioni. Leggi l’articolo e scarica la nuova risorsa.

Serve sempre un modello 3D? Scopri quando puoi farne a meno

Serve sempre un modello 3D? Scopri quando puoi farne a meno

Ci sono casi in cui grazie ad un semplice modello 2D puoi eseguire un progetto/verifica completo di una struttura o di un elemento strutturale. In altri casi puoi eseguire un dettagliato predimensionamento. Usare un modello bidimensionali ha diversi vantaggi, tra cui la semplicità e il facile controllo dei risultati. In questo post ti parlo di quando puoi usare un modello 2D.

Dal D.M.96 alle NTC2008: ecco cosa cambia per la verifica a flessione

Dal D.M.96 alle NTC2008: ecco cosa cambia per la verifica a flessione

Sia il DM96 che le NTC2008 prescrivono di considerare il comportamento in campo plastico della sezione inflessa o pressoinflessa. Ciò vuol dire che le due Normative sono equivalenti? In realtà c’è una sottile differenza fra i due approcci proposti. Questa differenza porta ad un differente algoritmo per la ricerca dell’asse neutro. Leggi di cosa si tratta nel post di questa settimana.

Il fattore di struttura: un piccolo numero dal grande significato

Il fattore di struttura: un piccolo numero dal grande significato

Può un piccolo numero essere rappresentativo delle capacità dissipative di una struttura ed evitare ai progettisti di eseguire complesse analisi non-lineari? A quanto pare sì. Questo numero prende il nome di Fattore di Struttura e grazie ad esso una struttura progettata per resistere ad azioni sismiche può arrivare a costare anche dieci volte meno. Scopri cos’è e che cosa fa il fattore di struttura.

Un errore che tutti i software di calcolo commettono. NON farlo anche TU

Un errore che tutti i software di calcolo commettono. NON farlo anche TU

Quando eseguiamo il calcolo di una struttura ci affidiamo quasi totalmente alle verifiche automatizzate dei software di calcolo. E se ti dicessi che tutti i software commettono un errore? L’errore commesso riguarda un particolare tipo di verifica. Scopri di cosa si tratta, ne parlo in questo post. Conoscere questo errore ti aiuterà a prevenire eventuali problemi che potrebbero compromettere la sicurezza della struttura che stai progettando. Non perderti l’articolo.

Ho un regalo per te: l’app gratuita per la verifica di sezioni in cemento armato

Inserisci nome ed email per ricevere gratis Ver.Sez.: l'app per il progetto, verifica e rinforzo di sezioni in cemento armato.
Holler Box