Le novità di Ver.Sez. 6.0: rinforzi in FRP, duttilità di curvatura e molto altro [nuova versione]

Finalmente disponibile per il download la nuova versione 6.0 di Ver.Sez., l’applicazione del blog per il progetto e la verifica di sezioni in cemento armato. Questa nuova versione dell’app è davvero ricca di novità. Puoi scaricare Ver.Sez. 6.0 cliccando sul link seguente:

 

Scarica Ver.Sez. PREMIUM 6.0 >> (clicca qui)

 

Nell’articolo di oggi passeremo in rassegna tutte le nuove funzionalità e i nuovi moduli che potrai trovare nella nuova versione 6.0 di Ver.Sez. Sei pronto? Cominciamo.

Ver.Sez. 6.0 nuova versione

Ver.Sez. 6.0 nuova versione

Aggiornamento alle nuove prescrizioni delle NTC2018

Tutti i moduli della versione 6.0 sono stati revisionati e adeguati all’aggiornamento delle Norme Tecniche per le Costruzioni contenute nel nuovo D.M. 17/01/2018 (NTC2018).

Una delle novità di cui voglio parlarti in questo post riguarda la definizione del dominio di resistenza a pressoflessione per i pilastri. Le nuove NTC2018 propongono una formula semplificata per il calcolo dell’esponente α nella formula di verifica a pressoflessione. L’esponente α viene calcolato sulla base del valore dello sforzo normale agente.

formula dominio a pressoflessione NTC2018

Formula per il calcolo del dominio a pressoflessione – NTC2018

In assenza di sforzo normale i lati del dominio di resistenza hanno un andamento quasi lineare. All’aumentare dello sforzo normale agente i lati del dominio assumono un andamento marcatamente non-lineare.

forma dominio pressoflessione Ver.Sez. 6.0

Dominio a pressoflessione – forma del dominio calcolata in funzione dello sforzo normale agente

Verifica della duttilità di curvatura

Il D.M.17/01/2018 ha introdotto una nuova verifica per gli elementi in cemento armato: la verifica della duttilità di curvatura.

verifica duttilità curvatura Ver.Sez. 6.0

Modulo per la verifica della duttilità di curvatura

Il modulo dedicato alla verifica di duttilità di curvatura calcola il legame momento-curvatura della sezione in cemento armato. Il legame momento-curvatura viene calcolato per punti grazie ad una procedura iterativa. Per ciascun valore della curvatura l’algoritmo esegue la ricerca dell’asse neutro della sezione e il calcolo del momento resistente. 

I legami costitutivi dei materiali adottati nel calcolo sono:

  • legame parabola-rettangolo per il calcestruzzo compresso;
  • legame elastico-perfettamente plastico per l’acciaio.

Dal legame momento-curvatura della sezione viene calcolata la capacità in termini di duttilità di curvatura, come rapporto fra la curvatura ultima della sezione e la curvatura al limite elastico. La domanda in termini di duttilità di curvatura viene calcolata secondo le formule semplificate definite dalle NTC2018. La verifica viene eseguita confrontando la capacità con la domanda.

Materiali innovativi: calcestruzzo fibrorinforzato e barre di armatura in FRP

Nella versione 6.0 troverai un’intera sezione dedicata ai materiali innovativi: il calcestruzzo fibrorinforzato (citato per la prima volta nel capitolo 11 delle NTC2018 e annoverato fra i materiali per uso strutturale) e la barre di armatura in FRP.

calcestruzzo fibrorinforzato Ver.Sez. 6.0

Modulo per il progetto e verifica di sezioni in calcestruzzo fibrorinforzato (FRC) con barre di armatura in FRP

Nel modulo dedicato potrai scegliere se utilizzare:

  • calcestruzzo fibrorinforzato in assenza di armatura;
  • calcestruzzo fibrorinfrozato con barre di armatura in FRP o in acciaio;
  • calcestruzzo ordinario con barre di armatura in FRP.

Potrai valutare l’incremento di resistenza che è possibile ottenere dall’utilizzo di questi materiali innovativi e sperimentare l’utilizzo di materiali innovativi nella progettazione della tua struttura.

I rinforzi in FRP: una suite completa per il progetto e la verifica

La nuova versione 6.0 presenta una sezione del menu interamente dedicata ai rinforzi in FRP. In questa sezione sono presenti i moduli che consentono di progettare e verificare il rinforzo di elementi strutturali in cemento armato per le strutture esistenti. Ecco i nuovi moduli che troverai nell’ultima versione dell’APP.

Rinforzo a flessione di solai [rinforzi in FRP]

In questo modulo potrai progettare e verificare il rinforzo a flessione per una sezione di solaio latero-cementizio mediante la messa in opera di tessuti o lamine in FRP all’intradosso dei travetti.

rinforzo a flessione FRP solaio Ver.Sez. 6.0

Modulo per il rinforzo a flessione con FRP di un solaio latero-cementizio

Rinforzo a pressoflessione di pilastri [rinforzi in FRP]

Puoi progettare e verificare il rinforzo longitudinale di pilastri tramite la messa in opera di tessuti o lamine in FRP. Puoi inserire i parametri di input relativi al confinamento trasversale della sezione necessario per evitare il distacco del rinforzo a flessione. Il modulo calcolerà in automatico l‘incremento di resistenza e deformazione ultima dovuto alla presenza del confinamento. 

Puoi visualizzare il dominio a pressoflessione della sezione con e senza rinforzo per vedere graficamente di quanto si incrementa il dominio di resistenza.

rinforzo FRP pilastro pressoflessione Ver.Sez. 6.0

Rinforzo a pressoflessione di un pilastro

Confinamento di pilastri [rinforzi in FRP]

In caso di verifica di resistenza non soddisfatta per pressoflessione con piccola eccentricità, l’intervento necessario sarà limitato al solo confinamento del pilastro per incrementare la resistenza a compressione. Nel modulo dedicato puoi scegliere il passo, la larghezza e l’inclinazione delle fasce di confinamento e valutare l’incremento dello sforzo normale resistente. 

confinamento FRP pilastro Ver.Sez. 6.0

Confinamento di un pilastro con tessuti in FRP

Confinamento di pilastri con ovalizzazione della sezione

Per aumentare l’efficacia dell’intervento di confinamento dei pilastri puoi utilizzare un escamotage: modificare la forma della sezione ovalizzandola, ovvero trasformandola da rettangolare ad ellittica.

Modificando la forma della sezione da rettangolare ad ellittica, il volume di calcestruzzo efficacemente confinato aumenta notevolmente e aumenterà l’efficacia dell’intervento e quindi l’incremento dello sforzo normale resistente.

Confinamento FRP ovalizzazione sezione Ver.Sez. 6.0

Confinamento in FRP di un pilastro con ovalizzazione della sezione

Analisi di vulnerabilità di strutture esistenti: il progetto simulato

All’interno dell’app c’è una sezione dedicata a metodi di calcolo non più utilizzati (metodo delle Tensioni Ammissibili) e normative tecniche non più in vigore. Questa sezione può esserti molto utile nell’analisi di vulnerabilità di strutture esistenti. In tal caso infatti, nel caso non sia possibile reperire il progetto originario della struttura, la Normativa Tecnica prescrive che il verificatore strutturale proceda all’esecuzione di un progetto simulato eseguito secondo i metodi di calcolo e le Normative in vigore all’epoca di costruzione del fabbricato.

Eseguendo un progetto simulato, si possono ipotizzare i quantitativi di armatura presenti nelle travi e nei pilastri e confrontare i dati ottenuti con quelli ottenuti dalla campagna di indagine eseguita sul fabbricato (prove pacometriche, spicconature, etc.). In questa sezione puoi trovare due moduli totalmente nuovi relativi alla verifica a taglio alle Tensioni Ammissibili e ai sensi del D.M.96.

Verifica a taglio alle tensioni ammissibili (D.M. 14/2/1992)

Inserito un nuovo modulo sulla verifica a taglio alle Tensioni Ammissibili. Possibilità di inserire in input staffe e ferri piegati per l’armatura a taglio. L’app eseguirà anche la verifica sul limite del 40% del taglio da affidare alle staffe.

taglio tensioni ammissibili Ver.Sez. 6.0

Verifica a taglio alle Tensioni Ammissibile

Verifica a taglio allo SLU ai sensi del D.M. 9/1/1996

La formula per il calcolo della resistenza a taglio di un elemento strutturale ai sensi del D.M.96 è leggermente diversa da quella proposta dalle NTC2018. Il meccanismo resistente ipotizzato è sempre quello del traliccio di Ritter-Morsch con le bielle compresse di calcestruzzo e i tiranti tesi costituiti dall’armatura a taglio e longitudinale. La formula però non tiene conto dell’inclinazione variabile della biella compressa di calcestruzzo (angolo θ) come accade nella formula proposta dalle NTC2018. 

verifica taglio D.M.96 Ver.Sez. 6.0

Verifica a taglio secondo il D.M.96

Tasto di aggiornamento: resta sempre al passo con l’ultima versione

Se segui da un po’ di tempo questo blog avrai avuto modo di notare che periodicamente rilascio un aggiornamento delle risorse a disposizione. La nuova versione di Ver.Sez. avrà un tasto dedicato per il download dell’ultima versione disponibile. Sarai reindirizzato ad una pagina dedicata per eseguire il download dell’ultima versione disponibile e restare sempre aggiornato.

Conclusioni

nuovo menu Ver.Sez. 6.0

Il nuovo menu di Ver.Sez.6.0

Un breve riepilogo di tutte le novità che troverai nell’ultima versione di Ver.Sez. rispetto alla versione precedente:

  • 8 moduli totalmente nuovi in aggiunta ai 12 moduli già presenti nella versione precedente;
  • una suite completa per progettare e verificare i rinforzi in FRP per strutture esistenti, ricoprendo tutte le casistiche che si possono presentare: rinforzo a taglio e flessione di travi, rinforzo a taglio, pressoflessione e confinamento di pilastri; rinforzo a flessione di solai;
  • possibilità di progettare strutture in modo nuovo utilizzando materiali innovativi quali il calcestruzzo fibrorinforzato (FRC) e le barre di armatura in FRP.
  • tutti i moduli sono conformi alle prescrizioni del nuovo D.M.17/01/2018 (NTC2018);
  • miglioramenti vari delle funzionalità presenti.

La nuova versione 6.0 è disponibile al link seguente:

 

Scarica Ver.Sez. PREMIUM 6.0 >> (clicca qui)

 

Non perdertela. 

A presto.

Marco.