Calcestruzzo confinato: come realizzarlo utilizzando staffe e legature [novità delle NTC2018]

Le proprietà meccaniche del calcestruzzo possono migliorare notevolmente grazie alla presenza delle staffe. L’armatura trasversale non contribuisce solo alla resistenza a taglio dell’elemento strutturale, ma genera un effetto di confinamento del calcestruzzo, in grado di aumentarne la resistenza a rottura e la deformazione ultima. Le nuove NTC2018 contengono le prescrizioni per valutare numericamente l’incremento delle proprietà meccaniche del calcestruzzo confinato in presenza di staffe e legature. Te ne parlo nel nuovo post di oggi.

Come smorzare una massa usando una massa grazie ad un Tuned Mass Damper

Le strutture di notevole altezza oscillano per effetto del vento o del sisma. Per ridurre l’ampiezza di tali oscillazioni ed aumentare il comfort della struttura esiste un modo per smorzare le vibrazioni utilizzando una massa aggiuntiva. Nel nuovo video di oggi potrai vedere come funziona un Tuned Mass Damper, ovvero uno Smorzatore a Massa Accordata. Buona visione.

Duttilità di curvatura delle sezioni in cemento armato: la nuova verifica delle NTC2018

Una delle novità delle NTC2018 è l’introduzione della verifica di duttilità in curvatura per le sezioni in cemento armato. Oltre alla verifica di resistenza è di fondamentale importanza verificare che le sezioni in cemento armato siano dotate di un’adeguata duttilità al fine di dissipare l’energia in ingresso proveniente da un evento sismico. Nel nuovo articolo di oggi scoprirai come si calcola la duttilità in curvatura di una sezione e come eseguire la verifica prescritta dalla Normativa Tecnica. Potrai scaricare un prontuario PDF e un’utile applicazione.

Ristrutturazioni: come scegliere la migliore soluzione impiantistica – con Antonio Ripesi [Brain Hunter Podcast]

Pompe di calore, caldaie a gas a condensazione, pannelli radianti, ventilconvettori… le soluzioni impiantistiche oggi disponibili per riscaldare e raffrescare un appartamento sono numerose. Se non sei un esperto del settore, potresti trovarti in difficoltà quando devi scegliere la tecnologia più adatta alle esigenze del tuo cliente. Nel nuovo episodio di oggi troverai delle utili informazioni sulle migliori soluzioni impiantistiche da adottare per la ristrutturazione d’appartamento.

Analisi Modale con Spettro di Risposta: come si calcolano le sollecitazioni [video]

Nel nuovo video di oggi scoprirai come utilizzare i risultati dell’Analisi Modale in combinazione con uno Spettro di Risposta per eseguire il calcolo sismico di una struttura. L’Analisi modale restituisce i modi di vibrare della struttura, lo spettro di risposta riporta le massime accelerazioni sismiche in funzione del periodo di vibrazione. Come si utilizzano questi risultati per ottenere le sollecitazioni derivanti dall’azione sismica sulla struttura? Troverai tutto spiegato nel nuovo video di oggi.

L’Analisi modale spiegata in 4 minuti [video]

Per analizzare una struttura in combinazione sismica, è necessario eseguire un’analisi modale. Questo tipo di analisi ha lo scopo di ricercare i modi propri di vibrare di un sistema oscillante. Nel nuovo video di oggi scoprirai cosa sono i modi di vibrare di un sistema strutturale e come puoi ottenerli dall’analisi modale. Ti mostrerò il funzionamento di un’applicazione che ti aiuterà a comprendere il significato di quest’analisi. Trovi tutto spiegato nel nuovo video di oggi. Buona visione! 🙂

Tamponature: come crearle nel tuo modello di calcolo. Novità delle NTC2018

Le tamponature vengono solitamente considerate come elementi non strutturali. In realtà il contributo delle tamponature in termini di rigidezza e resistenza gioca un ruolo significativo ai fini dell’analisi sismica di una struttura. In quest’articolo scoprirai come modellare le tamponature nel tuo modello di calcolo e cosa cambia con le nuove NTC2018 nella definizione del modello di calcolo. Alla fine dell’articolo potrai scaricare un contenuto extra sulla tematica trattata.

Dai vasi da fiore ai grattacieli: come è nato il cemento armato

Chi ha inventato il cemento armato? Agli inizi del ‘900 fa il suo ingresso nel mondo delle costruzioni la tecnologia costruttiva in cemento armato. Ma com’è nato questo nuovo modo di costruire? In quest’articolo scoprirai come è nato il cemento armato e come si è evoluto fino a rendere possibile la costruzione di enormi grattacieli. Buona lettura.

Ristrutturazioni: come raggiungere la massima classe energetica – con Luca Cocozza [Brain Hunter Podcast]

Cosa consiglieresti ad un tuo cliente che vuole ristrutturare casa e migliorare l’efficienza energetica della sua abitazione? In questo nuovo episodio del Brain Hunter Podcast l’ospite di oggi ci parlerà delle migliori soluzioni impiantistiche da suggerire al tuo cliente per ottenere la massima classe energetica in seguito ai lavori di ristrutturazione. Un episodio davvero ricco di consigli utili. Buon ascolto.