Il post di oggi è dedicato alle novità di Plate Design 2.1, l’applicazione per il progetto di una platea di fondazione su suolo elastico alla Winkler.

PD_2.1_01

 

Grazie a Plate Design in brevissimo tempo potrai dimensionare lo spessore della platea e i livelli di armatura necessari per soddisfare tutte le verifiche di resistenza. Non avrai bisogno di modellare l’intera struttura in un software di calcolo strutturale per dimensionare la platea. In fase di progetto ti basterà conoscere in maniera approssimata gli scarichi dei pilastri derivanti dall’analisi dei carichi.

Veniamo subito alle novità di questa nuova versione.

Nuovo algoritmo di risoluzione

La principale novità della versione 2.1 sta nei tempi di risoluzione praticamente dimezzati rispetto alla versione precedente. La maggiore velocità di calcolo è stata ottenuta ottimizzando il calcolo della matrice inversa. I tempi di risoluzione aumentano se si sceglie una dimensione ridotta del reticolo che discretizza la piastra. Al diminuire della dimensione del reticolo aumenta il numero di nodi con cui si discretizza la piastra di fondazione, di conseguenza aumenta il numero delle incognite e la dimensione della matrice da invertire. Con la nuova versione 2.1 anche per platee di grosse dimensioni la risoluzione richiede la metà del tempo rispetto alla versione precedente.

Se hai bisogno di analizzare platee di dimensioni notevoli (lati maggiori di 30 metri) e i tempi di risoluzione risultano eccessivi, il mio consiglio è di analizzare soltanto una parte significativa della piastra, per esempio metà oppure una porzione anche minore in cui ricada un adeguato numero di pilastri. Trattandosi di un dimensionamento, tale approssimazione può essere accettata.

 

Nuova finestra di input dei pilastri

PD_2.1_Pil
Finestra di input pilastri

In questa nuova versione di Plate Design sarà possibile inserire un numero superiore di pilastri, 36 pilastri invece dei 12 della precedente versione. Come nella versione precedente la posizione dei pilastri può essere arbitraria, assegnando le coordinate X e Y rispetto al sistema di riferimento con origine nello spigolo inferiore sinistro della piastra (in una ipotetica vista dall’alto).

Warning per i pilastri al di fuori della piastra

Un avviso automatico ti segnalerà i pilastri che presentano un errore nella posizione, ricadendo al di fuori dell’area di impronta della piastra.Accanto ad ogni pilastro comparirà una scritta rossa che ti segnalerà l’errore. Se decidi di eliminare un pilastro ti raccomando di non lasciare righe vuote nell’elenco dei pilastri, per assicurare la corretta assegnazione dei carichi.

Alert_Pilastri
Alert per i pilastri fuori dall’area di impronta della piastra

 

Un caso studio: fondazione di un castelletto ascensore

Esempio_Castelletto
Modellazione di un castelletto ascensore come nucleo esterno

Plate Design si presta molto bene per un caso in particolare: la fondazione di un castelletto ascensore esterno ad un fabbricato. Una tipologia molto comune è quella realizzata come nucleo esterno in acciaio e vetro per i fabbricati esistenti. Se ti capita di dover progettare la fondazione di un impianto ascensore per un fabbricato esistente Plate Design può esserti molto utile. In genere la fondazione del castelletto ascensore è realizzata con una piastra di dimensioni ridotte, 2 metri per 2 per esempio. Le dimensioni ridotte consentono di adottare un alto livello di discretizzazione mantenendo bassi i tempi di risoluzione.

In genere queste fondazioni presentano quattro scarichi verticali. In Plate Design si tratta di uno schema molto semplice da modellare.

Castelleto_Asc
Modello della fondazione di un castelletto ascensore in Plate Design

Scarica Plate Design 2.1

Prova adesso la nuova versione di Plate Design. Se sei già iscritto al blog non ti occorre eseguire una nuova iscrizione, hai già ricevuto il link per scaricare l’applicazione nell’email ricevuta alla pubblicazione dell’articolo. Se invece non sei ancora iscritto, puoi rimediare subito cliccando sul bottone verde qui sotto. Riceverai all’istante un’email contenente il link per eseguire il download.

ButtonScaricaRisorsa

 

 

Prova la nuova versione di Plate Design e fammi sapere cosa ne pensi nei commenti in fondo all’articolo. Se vuoi consigliarla ai tuoi amici e colleghi puoi farlo cliccando sui tasti di condivisione social qui sotto.

Al prossimo articolo. Marco.

Ringraziamenti

Un particolare ringraziamento va a Matteo Ghio, fisico della provincia di Alessandria, esperto di programmazione VBA. Matteo si è offerto di darmi una mano con la nuova versione di Plate Design rivedendo l’algoritmo di calcolo della matrice inversa. Grazie Matteo 😉

Progetta una platea nella metà del tempo: scarica Plate Design 2.1
Tagged on:                 

Ho un regalo per te: l’app gratuita per la verifica di sezioni in cemento armato

Inserisci nome ed email per ricevere gratis Ver.Sez.: l'app per il progetto, verifica e rinforzo di sezioni in cemento armato.
Holler Box