Come smorzare una massa usando una massa grazie ad un Tuned Mass Damper

Le strutture di notevole altezza oscillano per effetto del vento o del sisma. Per ridurre l’ampiezza di tali oscillazioni ed aumentare il comfort degli occupanti esiste un modo per smorzare le oscillazioni utilizzando una massa aggiuntiva. Il dispositivo di attenuazione delle oscillazioni che utilizza questa tecnica viene chiamato Tuned Mass Damper, ovvero Smorzatore a Massa Accordata. In sintesi collegando una massa aggiuntiva alla massa principale oscillante si ottiene come risultato la riduzione dell’ampiezza delle oscillazioni. Come è possibile ciò?  E’ quello di cui ti parlo nel nuovo video di oggi. Non perdertelo.

Guarda il video (clicca su PLAY)

 

Come hai potuto vedere dal video, se collego alla massa oscillante principale una massa ausiliaria tramite uno smorzatore viscoso, regolando la frequenza del sistema massa ausiliaria + molla e smorzatore, posso ottenere un risultato analogo  ad un aumento dello smorzamento della struttura. Il principio di funzionamento di questo dispositivo è contenuto nel suo nome, in particolare nella parola chiave tuned ovvero accordata. La frequenza di oscillazione della massa ausiliaria deve essere regolata (accordata) sulla stessa frequenza di vibrazione della struttura principale per avere l’effetto desiderato. Diversamente si potrebbe addirittura avere l’effetto opposto ovvero un incremento dell’ampiezza delle oscillazioni.

Condividi

Se questo nuovo video ti è piaciuto, suggeriscilo ai tuoi amici e colleghi sul tuo social preferito o su LinkedIn cliccando sui tasti di condivisione che trovi in fondo alla pagina.

Per non perderti la pubblicazione di nuovi video, iscriviti al canale YouTube al link seguente:

Iscriviti al canale YouTube >>

Al prossimo articolo.

Marco.

Video e articoli correlati